Connettiti con noi

Hanno Detto

Avv. Grassani: «Juventus? Situazione più grave di Calciopoli. Vi spiego le possibili sanzioni»

Pubblicato

su

L’avvocato Grassani, ha parlato del caso Juventus ai microfoni di Radio Rai nel programma Radio Anch’Io Sport

L’avvocato Grassani, ha parlato del caso Juventus ai microfoni di Radio Rai nel porgramma Radio Anch’Io Sport. Le sue dichiarazioni: 

«Questa credo sia l’indagine più grave che ha subito nella sua storia anche più di Calciopoli. Tutta la situazione abbraccia una serie di comportamenti illeciti. La Juventus rischia di più della semplice ammenda o di una penalizzazione. Al momento sono soltanto ipotesi. L’articolo prevedere che l’iscrizione al campionato con violazione dei pagamenti di qualsiasi genere potrebbe comportare l’esclusione del campionato, la retrocessione e la revoca del titolo. Tempi? Il procedimento si concluderà entro la stagione 2022/23 visto che la giustizia sportiva sarà molto più veloce. Arresto Agnelli? Le dimissioni in blocco ricordano quelle del 2006. Questo non basta per ridurre le eventuali sanzioni. Ma per il resto credo si andrà avanti con tutti in libertà».

News

video