Indiscrezione – Juventus-Biabiany: pista molto difficile per gennaio

© foto www.imagephotoagency.it

Il Parma non sembra intenzionato a lasciare partire l’ala francese nella finestra di mercato invernale

BIABIANY JUVENTUS PARMA – Jonathan Biabiany è stato a lungo accostato alla Juventus nel mercato estivo, un esterno offensivo che sembra essere nelle grazie di mister Antonio Conte. L’ex Inter è rimasto a Parma, la società ducale punta molto su di lui nell’anno del Centenario. Dopo il primo sigillo stagionale, messo a segno lunedi scorso con la Roma, si è tornato a parlare di lui in chiave bianconera. Isla e De Ceglie non convincono completamente, serve al club di Corso Galileo Ferraris una alternativa per le corsie esterne. Secondo indiscrezioni raccolte in esclusiva dalla nostra redazione, è molto difficile che il Parma lasci partire Biabiany a gennaio. Nelle ultime settimane non ci sono stati contatti tra i club, i ducali puntano a tenere l’ala francese almeno fino al termine della stagione. Senza dimenticare l’alta valutazione fatta dal Parma, intorno ai sette milioni di euro per la metà, condizione che non favorisce un’operazione di questo tipo nella prossima finestra di mercato invernale.

ALLA SAMPDORIA INTERESSA DE CEGLIE – I rapporti che intercorrono tra Parma e Sampdoria sono ottimi, le due proprietà sono legate da una amicizia salda e proficua. I blucerchiati sono proprietari del 50% del cartellino di Biabiany e potrebbero sedersi a parlare con gli uomini mercato bianconeri. Sul piatto potrebbe entrare il cartellino di Paolo De Ceglie, molto più difficile il nome di Simone Padoin che tanto piace al trainer bianconero Antonio Conte. De Ceglie era stato un obiettivo dei liguri che lo hanno provato a prendere in estate prima di virare su altri obiettivi. E’ una situazione che potrebbe prendere quota, difficilmente già nel prossimo gennaio, sempre considerando anche la volontà del Parma che non ha nessuna intenzione di indebolire la propria rosa a stagione in corso.