Inter, due esterni spagnoli nel mirino: Sarabia o Perez al posto di Perisic e Candreva

sarabia siviglia
© foto www.imagephotoagency.it

Inter ancora a caccia di esterni: via Antonio Candreva ed Ivan Perisic, in dubbio il riscatto di Keita Baldé dal Monaco, si punta a Pablo Sarabia (Siviglia) e Ayoze Perez (Newcastle)

Come noto uno dei grandi crucci dell’Inter in vista della prossima stagione riguarda gli esterni: con la qualificazione alla Champions League quasi in archivio, i nerazzurri avrebbero già preso a guardarsi intorno alla ricerca di possibili alternative ai partenti. Sono infatti destinati con ogni probabilità alla cessione Antonio Candreva ed Ivan Perisic, mentre è in forte dubbio il riscatto di Keita Baldé dal Monaco (prezzo fissato a circa 34 milioni di euro). Difficile inoltre il ritorno di Yann Karamoh (attualmente in prestito al Bordeaux), resta come punto fermo soltanto la permanenza di Matteo Politano.

Stando alle ultime indiscrezioni de La Gazzetta dello Sport Beppe Marotta e Piero Ausilio avrebbero per questo già stilato una lista di sostituti, partendo dal nome di Pablo Sarabia, esterno spagnolo reduce da una stagione grandiosa al Siviglia, ma nel mirino pure del Valencia: l’Inter sarebbe pronta ad offrire all’ex canterano del Real Madrid un contratto quadriennale da 3 milioni di euro a stagione, ovvero circa il doppio di quanto attualmente percepisce. L’alternativa secondo il Corriere dello Sport sarebbe invece un altro giocatore spagnolo: Ayoze Perez, esterno classe 1993 in forza al Newcastle da ormai cinque anni e pupillo di Rafa Benitez. Le Magpies valuterebbero però l’ex Tenerife almeno 30 milioni di euro.