Joao Mario vuole esserci all’Olimpico: stasera Gnoukouri

inter vecchi
© foto www.imagephotoagency.it

Scelte ridotte all’osso per il centrocampo di De Boer di questa sera: intanto, Joao Mario forza la mano per giocare contro la Roma.

Inter, questione centrocampo. Che, per quel che concerne l’impegno europeo, sarà ridotto all’osso: già, poiché senza i fuori lista UEFA come Joao Mario e Kondogbia, senza Brozovic, per la partita in programma stasera contro lo Sparta Praga le scelte di centrocampo per il tecnico De Boer sono abbastanza ridotte. Secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, infatti, nella mediana di centrocampo vedremo il brasiliano Felipe Melo affiancato dal giovane Gnoukouri, reduce da una buona prestazione contro il Bologna.

OGGI EUROPA, DOMANI SARA’ SERIE A – Medel, dunque, va verso un turno di riposo ed ecco che il centrocampista ivoriano, assente con l’Hapoel Be’er Sheva poiché solamente tre giorni dopo quella gara ha maturato i due anni da calciatore del vivaio che gli hanno permesso di entrare in lista B. Tutto ok, invece, per Murillo: il difensore non avverte più dolori alla schiena e prenderà posto da titolare al centro della difesa con Ranocchia, mentre Miranda andrà in panchina. In vista campionato, invece, Joao Mario, altro assente illustre dalla sfida col Bologna, secondo quanto ripreso dal Corriere dello Sport, sta progredendo e proverà a forzare per vedere le risposte del polpaccio: nel mirino c’è la sfida con la Roma del prossimo week-end.