Connettiti con noi

Hanno Detto

Inter, Marotta: «Scudetto un sogno. Impressionato dalla felicità di Zhang»

Pubblicato

su

Marotta

Giuseppe Marotta ha parlato dello scudetto conquistato dall’Inter

Giuseppe Marotta, amministratore delegato dell’Inter, ha commentato ai microfoni di Inter TV la vittoria dello scudetto da parte dei nerazzurri.

SOGNO REALIZZATO – «Lo scudetto è un sogno che si realizza, c’è una felicità immensa. Sinceramente non pensavo che il tricolore sarebbe arrivato così velocemente: una soddisfazione per tutto il club, dalla proprietà a noi. Dico grazie a Conte che ci ha portato a questo traguardo e grazie ai tifosi che ci sono sempre stati vicini. Lo scudetto è un premio anche per loro». 

FELICITA ZHANG – «Sono rimasto impressionato dalla sua felicità, e dico che è stato giusto così: il presidente non immaginava di diventare presidente nel dicembre del 2018 e arrivare subito in finale di Europa League e successivamente vincere uno scudetto. È il presidente più giovane ad aver vinto uno scudetto. Oggi ho visto uno Steven Zhang molto emozionato e contento. E io sono felice per lui». 

MOMENTO CHIAVE – «Dal punto di vista tecnico, secondo me la vittoria sulla Juventus ha segnato la stagione. Per quanto riguarda l’aspetto societario, devo dire grazie ad Antonello che ha saputo supportare la parte sportiva durante questa pandemia. Siamo riusciti a superare brillantemente le difficoltà relative alla contrazione dei ricavi, con la società che ci ha sempre sostenuto seppur da lontano».

Advertisement