Inter: stallo Handanovic, futuro delicato per Julio Cesar

© foto www.imagephotoagency.it

Calciomercato – L’Inter deve risolvere il nodo portiere: Julio César o Samir Handanovic per la prossima stagione?

Non è ancora chiara la posizione dell’Inter in merito al futuro di Julio César. Il portiere brasiliano potrebbe infatti rescindere (quasi clamorosamente) il suo accordo con la formazione milanese. Già da qualche anno il nome dell’ex Flamengo non sembrava essere più fortemente legato al club di Massimo Moratti e sono state valutate anche alcune offerte pervenute per la sua cessione. Tuttavia, secondo l’edizione odierna de “La Gazzetta dello Sport“, la soluzione potrebbe essere quella medesima di Lúcio e Forlán, ossia una rescissione indolore che permetta al club di liberarsi del suo ingaggio ed al giocatore di scegliere la sua prossima destinazione.

Molto dipenderà soprattutto dalla possibilità di arrivare a Samir Handanovic, portiere dell’Udinese che la famiglia Pozzo non pare assolutamente voler vendere; almeno non prima del preliminare di Champions League, ma l’eventuale presenza nella manifestazione europea chiuderebbe subito la trattativa. Handanovic gradirebbe un grande club, non ne ha mai fatto segreto, ma per il momento la trattativa è in stallo, anche perché la richiesta dei friulani (che vorrebbero Longo, mentre l’Inter propone 12 milioni più metà Faraoni, ndr) è ancora lontano dall’essere finalizzato.