Benevento in Serie A, Inzaghi: «Abbiamo scritto la storia»

Inzaghi
© foto www.imagephotoagency.it

Filippo Inzaghi ha festeggiato la promozione in Serie A: le dichiarazioni dell’allenatore del Benevento

Filippo Inzaghi, allenatore del Benevento, ha festeggiato la promozione in Serie A ai microfoni di DAZN.

IMMAGINE PIU’ BELLA – «Quella di stasera. In dieci per ottanta minuti e si vince. Questi ragazzi hanno fatto qualcosa di straordinario. Siamo riusciti ad eguagliare un record che durava dal ’77. In casa non abbiamo mai perso, sono contento per il presidente e per il direttore. Questi ragazzi sono stati fantastici, avremmo meritato una cornice migliore. Complimenti a loro, mi hanno dato soddisfazioni incredibili».

STAGIONE – «Siamo andati oltre le aspettative. Hanno fatto sembrare tutto semplice, ma dietro c’è un grande lavoro della società in questi anni. Il presidente e il ds mi volevano già anni fa, avevo un debito d’onore con loro. Potevo aspettarmi di vincere il campionato, ma non di fare la storia».

DEDICA – «La promozione è per tutti quelli che mi vogliono bene. Il primo pensiero va alla mia famiglia e alla mia ragazza. Sono stati tre anni favolosi da allenatore, ringrazio il Dio del calcio che mi sta regalando grandi emozioni».

MONTIPO’ – «È il miglior portiere d’Europa».