Connettiti con noi

2009

Italia, Lippi: “C’è da essere soddisfatti”

Pubblicato

su

Marcello Lippi non si scompone davanti ai fischi e ritiene che i suoi ragazzi si possono ritenere soddisfatti di quanto fatto vedere in campo: “Ho visto un buon secondo tempo, ma siamo stati bene in campo, come atteggiamento, anche nel primo. Quello che non mi so spiegare è la percentuale di passaggi sbagliati. Nella ripresa non abbiamo concesso più nulla”.
Della prova di alcuni giocatori esordienti, il commissario tecnico ha detto: “Si sono comportati bene”.
Infine, sull’invasore e sui fischi dagli spalti, Lippi schiva la domanda: “Quando mi tolgo gli occhiali non vedo nulla. Ma il pubblico questa sera è stato esemplare. Fischi e cori contro? Non li ho sentiti, e non faccio la scimmietta che non vede e non sente”.