Juve Cagliari 2-0: sotto il segno di CR7 – VIDEO

Iscriviti

All’Allianz Stadium, il match valido per l’8ª giornata di Serie A 2020/2021 tra Juve e Cagliari: sintesi, tabellino, risultato, moviola e cronaca live

(inviato all’Allianz Stadium di Torino) – Cristiano Ronaldo regala i tre punti a un’ottima Juventus dopo la sosta per le Nazionali. Il portoghese segna di talento al 38′ e di opportunismo al 42′. La ripresa è di controllo, Cagliari mai pervenuto dalle parti di Buffon.


Sintesi Juve Cagliari 2-0 MOVIOLA

1′ Calcio d’inizio – Si parte allo Stadium

4′ Sponda di Simeone – A cercare Joao Pedro contrastato regolarmente da Demiral, non protesta nessuno del Cagliari. Sul prosieguo dell’azione buona chiusura dI De Ligt

8′ Cross Morata – Caparbio lo spagnolo che prima sbaglia il controllo in area e poi riesce a mettere in mezzo. Ma il pallone non arriva a Ronaldo

11′ Gol annullato a Bernardeschi – Il 33 aveva incrociato in rete dopo essere stato servito da Morata in area. Lo spagnolo aveva però ricevuto in posizione irregolare

19′ Tiro Bernardeschi – Ci riprova il 33, questa volta dal limite. Conclusione alta di molto, prima Kulusevski aveva cercato Morata con un bel cross

23′ Kulusevski murato in area – Conclusione di volo col destro rimpallata. Aveva staccato bene da corner De Ligt

25′ Ronaldo anticipato – Intervento decisivo di Walukiewicz,il portoghese era stato servito davanti alla porta da Morata

26′ Colpo di testa Morata – Che colpisce sia il pallone sia viene colpito a sua volta da De Ligt. Pallone fuori da ottima posizione

29′ Tiro Kulusevski – Il “suo” mancino avvitato da dentro l’area, fuori di mezzo metro. Lo svedese era stato servito molto bene da Cuadrado

37′ Tiro Bernardeschi – Conclusione violenta dal limite sullo sviluppo di corner. Ma di facile lettura per Cragno perché centrale. Ma è la terza volta che ci prova il 33

38′ Gol Ronaldo – Il portoghese riceve in area da Morata, finta, controfinta e destro sul secondo palo imparabile per Cragno

42′ Doppietta Ronaldo – Deviazione vincente sul secondo palo da due passi dopo il colpo di testa di Demiral

45′ Fine primo tempo – Duplice fischio allo Stadium, si dispera Morata che aveva il possesso del pallone al limite

46′ Inizio secondo tempo – Pallone alla Juventus

47′ Rischia Pisacane – Deviazione pericolosa verso la propria porta per anticipare Morata, pallone sul fondo

52′ Tiro Cuadrado – Il colombiano si incunea in area da destra. La sua conclusione viene deviata

53′ Traversa Demiral – Grande stacco del turco da corner e traversa piena

56′ Tiro Bernardeschi – Palla di Kulusevski per Ronaldo che libera il 33 con un velo. La conclusione piazzata di Bernardeschi viene disinnescata da Cragno

62′ Tiro Rog – Prova la conclusione da fuori il croato. Pallone alto sulla porta d Buffon

62′ Tiro Rog – Prova la conclusione da fuori il croato. Pallone alto sulla porta d Buffon

65′ Tiro Morata – Gran contropiede della Juve, Bernardeschi serve Morata in area che di prima intenzione non trova l’incrocio di nulla

68′ Gol annullato a Klavan – Corner battuto corto dal Cagliari. Rog mette in mezzo e dopo la deviazione di Ronaldo col tacco sul primo palo, Klavan insacca di testa prima di scontrarsi con De Ligt. Posizione però irregolare di Rog prima del cross

76′ Occasione per Kulusevski – Serpentina di Dybala il cui cross deviato viene respinto di piede da Cragno sulla respinta murato Kulusevski

90+4′ Fine partita – Triplice fischio allo Stadium


Migliore in campo: Ronaldo PAGELLE


Juve Cagliari 2-0: risultato e tabellino

Reti: 38′ Ronaldo, 42′ Ronaldo

Juventus (4-4-2): Buffon; Cuadrado, Demiral, De Ligt, Danilo (85′ Alex Sandro); Kulusevski (85′ Chiesa), Rabiot (69′ Dybala), Arthur (85′ Bentancur), Bernardeschi; Morata (69′ McKennie), Cristiano Ronaldo. All. Pirlo. A disp. Szczesny, Pinsoglio, Alex Sandro, Di Pardo, Frabotta, Portanova, Vrioni.

Cagliari (3-4-3): Cragno; Pisacane, Walukiewicz, Klavan (70′ Carboni); Zappa, Marin (70′ Caligara), Rog, Tripaldelli (46′ Sottil); Ounas (81′ Oliva), Simeone (81′ Pavoletti), Joao Pedro. All. Di Francesco. A disp. Aresti, Vicario, Cerri, Pereiro, Tramoni.

Arbitro: Maresca della sezione di Napoli

Ammoniti: 33′ Rabiot, 36′ Tripaldelli, 53′ Danilo, 74′ Sottil