Connettiti con noi

Hanno Detto

Juve, Cassano: «Non sparo sulla croce rossa: Allegri deve andarsene»

Pubblicato

su

cassano

Le parole di Cassano sulla Juve: «Ormai è facile sparare sulla Croce Rossa. L’allenatore deve prendere e andare via»

Antonio Cassano sul suo profilo Instagram ha parlato della Juve e di Allegri. Di seguito le sue parole.

«Ormai è facile sparare sulla Croce Rossa. L’allenatore, l’allenatore, l’allenatore. L’allenatore deve prendere e andare via. Devi cambiare l’allenatore, perché Di Maria non può fare quel gesto, perché anche lui è nervoso poverino. Vlahovic calcia sette volte dalla linea di fondo perché non hanno un’idea di niente, di niente. Nel primo tempo, prima dell’espulsione di Di Maria, stavano facendo grande fatica. Poi c’è l’alibi, è stato espulso… Ma la Juve fa grande fatica. Non posso pensare che, anche con i tanti infortuni che hanno in questo momento qua, non può vincere con il Monza. Non si può, perché è una roba folle. Sta avendo grande difficoltà e per me la cosa migliore per la Juventus è cambiare l’allenatore, perché se non lo cambi diventerà un’agonia».

News

video

Copyright 2021 © riproduzione riservata Calcio News 24 -Registro Stampa Tribunale di Torino n. 47 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l.