Juve Fiorentina: come i viola vogliono attaccare

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

La Fiorentina di Iachini è una squadra diretta. Non palleggia da dietro, cerca di arrivare velocemente agli attaccanti

La Fiorentina di Iachini non si distingue per una manovra e un palleggio elaborati. La voglia è quella di essere diretti e verticali, cercando subito le punte. A maggior ragione con l’assenza di Castrovilli, che con i suoi break fa risalire spesso la squadra, ciò so è visto con chiarezza allo Stadium.

Un esempio nella slide sopra, con Bentancur che esce su Dalbert. La Fiorentina neanche a prova a disordinare il pressing avversario: l’ex Inter cerca infatti subito il lancio per Cutrone.