Connettiti con noi

Juventus News

Juve Milan 0-3: i rossoneri umiliano la Vecchia Signora

Pubblicato

su

Milan

All’Allianz Stadium, il match valido per la 35ª giornata di Serie A 2020/2021 tra Juve e Milan: sintesi, tabellino, risultato, moviola e cronaca live

Il Milan espugna lo Stadium, ribalta anche il risultato negli scontri diretti ed ipoteca un posto in Champions League; rossoneri capaci di colpire la Juventus nei momenti cruciali della partita, al netto del rigore fallito da Kessie: di Brahim DiazRebic Tomori le reti anche se c’è preoccupazione per l’infortunio di Ibrahimovic. Queste le fasi salienti di Juve-Milan:


Sintesi Juve Milan 0-3 MOVIOLA

1′ Calcio d’inizio Rotola il pallone all’Allianz Stadium; primo possesso per il Milan.

3′ Bentancur a terra Intervento di Calhanoglu, l’uruguagio rimane giù toccandosi il polso prima di rialzarsi.

4′ Dalla battuta di Cuadrado, Tomori spizza di testa ma la sfera viene buona per De Ligt che calcia al volo ma trova il muro di Theo Hernandez.

7′ Brahim Diaz agisce alle spalle di Ibrahimovic con Calhanoglu a sinistra.

11′ Bennacer per Ibrahimovic che gioca di sponda ma non trova Brahim Diaz.

14′ Morata buca lo stop ma la palla diventa buona per l’imbucata di Rabiot che arriva al tiro ma Tomori si oppone in spaccata.

17′ Ibrahimovic prova la botta dai trenta metri ma trova il corpo di Chiellini che fa scudo.

18′ Bella combinazione Saelemaekers-Calhanoglu nello stretto, palla per Brahim Diaz che prova a tirare ma non trova la porta.

20′ Scontro aereo tra Cristiano Ronaldo e Theo Hernandez, i giocatori restano a terra per qualche istante prima di riprendere il gioco.

21′ Brahim Diaz riceve da Theo Hernandez ed esplode il destro che però rimane centrale e Szczesny blocca.

22′ Theo Hernandez a terra Sugli sviluppi dell’azione precedente, contatto con Rabiot che obbliga il terzino a lasciare momentaneamente il terreno di gioco.

23′ Ronaldo sbaglia un retropassaggio, ne approfitta Calhanoglu per involarsi ma sbaglia il controllo e De Ligt chiude.

25′ Incredibile numero di Kessié che, fronte al fallo laterale, con un colpo di tacco salta due uomini se ne va prima di essere chiuso al limite.

30′ Corner dalla sinistra di Cuadrado, Donnarumma a vuoto ma per sua fortuna Chiellini di testa non trova la porta.

34′ Brahim Diaz porta palla centralmente, arriva al limite e cerca un improbabile servizio per Ibrahimovic, anziché premiare la sovrapposizione del solissimo Calabria.

37′ Apertura illuminante di Calhanoglu che lancia nello spazio di Theo Hernandez che entra in area ma tenta l’assist per Ibra anziché calciare e Alex Sandro salva in corner.

40′ Ibrahimovic a terra Capocciata con De Ligt, lo svedese deve uscire per suturare una piccola ferita prima di rientrare.

44′ Velo di Kessie che fa andare sulla corsa Theo Hernandez che arriva fin al limite, prova il cross ma la deviazione di De Ligt per poco non sorprende Szczesny.

45′ Recupero 2′ concessi da Valeri.

45’+1′ GOL MILAN 0-1 Punizione dalla destra di Calhanoglu, Szczesny esce di pugno ma va sui piedi di Brahim Diaz che controlla e la mette a giro sul secondo palo.

45’+2′ VAR Controllo per valutare un eventuale tocco di mano di Brahim Diaz sul rimpallo con Cuadrado prima di battere a rete, Valeri conferma.

45’+4′ Fine 1° tempo Squadre al riposo, Milan in vantaggio.

46′ Secondo tempo Si riparte, nessun cambio all’intervallo.

47′ Tacco di Morata, fendente di Bentancur, si supera Donnarumma ma era tutto fermo per offside.

52′ Juve furente a caccia del pari, Milan sornione che prova a venir fuori al piccolo trotto.

54′ Ammonito Chiesa Entrata in scivolata in netto ritardo su Calabria, primo giallo della partita.

56′ Brahim Diaz si incunea e va a calciare ma trova il braccio larghissimo di Chiellini; Valeri lascia giocare.

57′ VAR Calvarese richiama Valeri all’On field review. Rigore per il Milan e giallo a Chiellini.

58′ Szczesny para Kessié dal dischetto si fa ipnotizzare dal portiere polacco.

59′ Brahim Diaz ammonito Palla allontanata a gioco fermo.

62′ Pirlo inverte le fasce, Chiesa a destra e McKennie a sinistra.

64′ Ibrahimovic a terra Colpo al ginocchio sinistro, si rialza ma zoppica visibilmente e alla fine si butta a terra.

66′ Sostituzione Milan Fuori Ibrahimovic, dentro Rebic.

67′ Sostituzione Juve Fuori Bentancur, dentro Kulusevski.

70′ Sostituzione Milan Crampi per lo spagnolo Brahim Diaz, dentro Krunic.

71′ Rebic trova un tracciante splendido per Calhanoglu, ottima l’uscita in anticipo di Szczesny.

73′ La Juve ora attacca a pieno organico.

76′ Ammonito Saelemaekers Entrata in ritardo su Chiesa, giallo.

78′ GOL MILAN 0-2 Buco centrale della Juve, lo sfrutta Rebic che apre il piattone e dal limite la piazza all’incrocio.

79′ Sostituzione Juve Fuori Chiesa, dentro Dybala.

82′ Doppia sostituzione Fuori Saelemaekers e Bennacer, dentro Dalot e Meite.

83′ GOL MILAN 0-3 Punizione di Calhanoglu, decolla Tomori che schiaccia a terra e batte Szczesny.

86′ Cross di Cuadrado deviato da Calhanoglu che a momenti sorprende Donnarumma che si salva in corner.

89′ Dybala prova il mancino a giro, Kjaer di testa in angolo.

90′ Recupero 4′ concessi da Valeri.

90’+1′ Dybala se ne va in serpentina e scarica il sinistro, fuori di pochissimo.

90’+4′ Fischio finale Il Milan espugna lo Stadium


Migliore in campo: Kjaer PAGELLE


Juve Milan 0-3: risultato e tabellino

RETE: 45’+1′ Brahim Diaz (M), 78′ Rebic (M), 83′ Tomori (M).

JUVENTUS (4-4-2): Szczesny 6,5; Cuadrado 5,5, De Ligt 5, Chiellini 5, Alex Sandro 5,5; McKennie 5,5, Bentancur 4,5 (dal 67′ Kulusevski 6), Rabiot 5, Chiesa 5,5 (dal 79′ Dybala 6); Morata 5, Ronaldo 4. All. Andrea Pirlo 4.

MILAN (4-2-3-1): Donnarumma 6; Calabria 6,5, Kjaer 8, Tomori 7,5, Theo Hernandez 7; Bennacer 6,5 (dall’82’ Meite sv), Kessie 6,5; Saelemaekers 6 (dall’82’ Dalot sv), Calhanoglu 6,5, Brahim Diaz 7,5 (dal 70′ Krunic 6); Ibrahimovic 6,5 (dal 66′ Rebic 7). All. Stefano Pioli 8.

ARBITRO: Paolo Valeri di Roma 2.

AMMONITO: Chiesa (J), Chiellini (J), Brahim Diaz (M), Saelemaekers (M).