Juventus, Carrera a Mediaset: “Segnale di forza”

© foto www.imagephotoagency.it

JUVENTUS CARRERA POST PARTITA MEDIASET PREMIUM FIORENTINA – A fine partita Massimo Carrera, allenatore della Juventus al posto di Conte squalificato, ha parlato a Mediaset Premium facendo il punto su Fiorentina – Juventus: “Non sempre si può fare la partita in attacco, bisogna sapersi difendere, abbiamo corso comunque. La Fiorentina ha fatto una grande partita e non ci ha fatto ripartire. Ai punti vince la Fiorentina? I punti però sono uno a testa, guardiamo a quello che dice il campo. Abbiamo contenuto una grande Fiorentina, è comunque un segnale di forza da parte della squadra. Mi è piaciuta la forza con cui abbiamo contrastato la partita, non sempre si può fare la partita. Loro erano messi bene e non hanno mollato nemmeno nella ripresa. Quando non si può vincere se si è bravi non bisogna perdere. Mi aspettavo qualcosina in più da quelli che sono entrati ma il grande merito va alla Fiorentina per la partita quasi perfetto. Questo è un campo che secondo me diventerà molto difficile. Siamo stati lenti nel girare la palla, l’avevamo preparata sapendo che loro erano bravi a ritmi bassi ma la palla faceva fatica a girare in difesa e a trovare le due punte. Magari facendo girare la palla loro potevano allargarsi. Il rumore dei nemici? Son tutti nemici, non abbiamo amici (sorride, ndr). Pensiamo partita dopo partita e mettiamo in campo la formazione che ci sembra più idonea in quel momento. Indubbiamente non possiamo lavorare come l’anno scorso però abbiamo lavorato molto nel pre-campionato e nella sosta, e faremo così anche nella prossima. Quando qualcuno non gioca si allena, non si riposa”.