Juventus, Del Neri: “Il Parma si è rinforzato”

© foto www.imagephotoagency.it

Archiviata la sosta natalizia, si torna a fare sul serio, a giocare per i tre punti. Il momento della ripresa è arrivata e la Juventus avrà  l’onore di aprire il 2011 della Serie A, scendendo in campo nell’anticipo delle 12.30 contro il Parma.

I bianconeri sono pronti a riprendere la marcia. E lo faranno dopo aver recuperato pedine importanti. Come Amauri, per esempio. Con lo stop di Iaquinta, il rientro del brasiliano è più che mai fondamentale per Del Neri: Ã?«L’ho visto bene. à? dimagrito ed è in forma, nell’amichevole di lunedì si è mosso bene e mi è piaciuto. Sia lui che Del Piero non sono al massimo, quindi è probabile che si alterneranno. Rispetto alla gara di Verona, prima della sosta, siamo migliorati sotto questo aspettoÃ?».

Per vedere invece l’altro “rinforzo” del 2011 bisognerà  attendere una settimana. Gigi Buffon è recuperato, ma rientrerà  solo nel match di Coppa Italia con il Catania di giovedì 13 gennaio. Ã?«Gigi è rientrato in gruppo il 28 dicembre e solo da qualche giorno prende parte alle partitelle. In questo periodo non ha sicuramente dimenticato il mestiere, anzi”¦ Il dualismo con Storari? Un allenatore è contento quando ha problemi di abbondanza. Il mercato? La società  sta monitorando la situazione e cercherà  di sfruttare qualche occasione, ma sono per prendere giocatori in grado di migliorare l’organicoÃ?».

Si riparte. Subito sotto con un Parma che si presenterà  all’Olimpico con tanti volti noti. Ai vari Giovinco, Candreva, Bojinov e Mirante, si è aggiunto anche Palladino, arrivato in Emilia in settimana. Un motivo in più per non sottovalutare la squadra di Marino. Conclude Del Neri: Ã?«Il Parma si è rinforzato con giocatori interessanti come Palladino, Modesto e Calva. Inoltre ha un Crespo in spolvero e tanti ragazzi motivati come Candreva e Giovinco che vorranno fare bene. Si tratta di ottimi calciatori e la Juventus non ha mai pensato diversamenteÃ?».

Fonte: juventus.com