Juventus, Llorente: «Napoli? Sfida cruciale. Mercato…»

© foto www.imagephotoagency.it

L’attaccante bianconero ha parlato in Spagna del suo ambientamento e degli obiettivi.

JUVENTUS LLORENTE – Ritorna il sorriso sulle labbra a Fernando Llorente, dopo alcuni mesi difficili: messo in discussione dopo il suo arrivo alla Juventus, l’attaccante spagnolo ha cominciato a mostrare le doti che hanno convinto quasi un anno fa la società bianconera a strapparlo all’Athletic Bilbao. «Ho lavorato duro e ora sto cominciando a raccogliere i frutti di tutto questo lavoro. Mi sono impegnato e ora sto migliorando partita dopo partita», ha dichiarato Llorente ai microfoni di “Radiogaceta de los Deportes”.

CRESCITA – Il “Re Leone” ha poi proseguito: «I gol messi a segno contro il Real Madrid sono molto importanti per me, perché si tratta di un avversario difficile, a cui non è facile far gol. Non è stato facile adattarmi ai movimenti e schemi della squadra, ma pian piano sto riuscendo a fare quello che mi chiede il mister. Quando mi sarò completamente abituato andrà tutto bene».

AMBIZIONI – Infine, sulla corsa per lo scudetto e le recenti voci di mercato, Llorente ha spiegato: «Sarebbe un traguardo storico, dato che non accade dal 1936. Napoli? E’ una sfida contro un avversario di alto livello. La posta in palio è molto importante. Mercato? Non mi è mai stato chiesto di andar via, ciò che sta uscendo sui giornali è falso. Ho la fiducia completa del club».