Morata: «Al lavoro per Inter – Juventus»

© foto www.imagephotoagency.it

L’attaccante bianconero certifica il suo stato di salute su Twitter

Flash news importantissima riguardante le condizioni di Alvaro Morata, attaccante spagnolo della Juventus, rientrato anzitempo al centro sportivo di Vinovo dopo l’infortunio occorso nel match della propria Nazionale tra Spagna e Lussemburgo. Per Morata, infortunatosi al ginocchio nella sfida di ieri e uscito in barella alla mezz’ora del primo tempo, infatti, si era temuto il peggio, visto che una prima diagnosi emersa dai media spagnoli parlava di una possibile frattura al perone.

JUVENTUS, MORATA CONVOCATO CON L’INTER? – Nelle ore successive, invece, si è parlato di una forte contusione, un trauma, che avrebbe impedito a Morata di scendere in campo nei trenta giorni successivi, ma quest’oggi il calciatore ha fatto rientro a Torino per sostenere nuovi esami. Ebbene, secondo quanto ha scritto lo stesso Morata attraverso il proprio account Twitter, il calciatore spagnolo potrebbe già essere convocabile per la sfida con l’Inter del 17 ottobre. Questo il messaggio che lo ritrae felice e sorridente: «Nè un mese, nè quattro mesi. Sto lavorando al top per essere pronto per domenica. Forza Juve». Di seguito il bollettino medico diramato dalla Juventus: «Il numero 9 bianconero ha riportato un trauma contusivo alla gamba destra in assenza di fratture. Le condizioni del calciatore saranno monitorate nei prossimi giorni per definire la progressiva ripresa degli allenamenti».