Lazio, agente Yilmaz: «Sarebbe arrivato se…»

© foto www.imagephotoagency.it

Nuove dichiarazioni dall’entourage dell’attaccante turco.

CALCIOMERCATO LAZIO YILMAZ – Nonostante la chiusura del calciomercato estivo abbia messo la parola fine alla vicenda Burak Yilmaz, non si è placato l’eco delle dichiarazioni sul mancato approdo alla Lazio dell’attaccante del Galatasaray. Uno degli agenti del bomber turco ha, infatti, parlato ai microfoni di “NTVSpor” della trattativa con la dirigenza biancoceleste:

«C’erano stati dei contatti con Lotito due anni fa, ma non siamo riusciti a trovare l’accordo sui metodi di pagamento. A quel punto si è inserito il Galatasaray ed abbiamo accettato la loro offerta. Il Galatasaray aveva acconsentito alla sua cessione all’inizio della stagione, abbiamo parlato con la Fiorentina, ma l’arrivo di Gomez ha complicato i piani. Poi è arrivata la Lazio, che ha offerto 12 milioni di euro, ma è stato perso del tempo: se le trattative fossero iniziate una settimana prima, l’affare sarebbe andato in porto», ha dichiarato Ogna Tarhan.