Lazio, Inzaghi: «Vittoria di carattere. Rosso? Ecco cosa mi ha detto Fabbri»

© foto www.imagephotoagency.it

Simone Inzaghi ha commentato la vittoria ottenuta contro la Fiorentina: le dichiarazioni dell’allenatore della Lazio

Simone Inzaghi, allenatore della Lazio, è intervenuto ai microfoni di DAZN per commentare il successo conquistato in Serie A contro la Fiorentina.

PRESTAZIONE – «Una vittoria di carattere e voglia. Abbiamo qualche problema a livello numerico, ma devo ringraziare i miei calciatori che hanno dato tutto. Correa, Marusic e Radu avevano acciacchi fisici, ma hanno comunque giocato. Ho chiesto un sacrificio in più. Sono preoccupati, ma dico loro di stare tranquilli perché abbiamo molti giovani che ci aiuteranno».

FIORENTINA – «La Fiorentina è una squadra organizzata, non è stato semplice vincere. I ragazzi sapevano a cosa sarebbero andati incontro stasera».

FABBRI – «Mi dispiace tantissimo, non venivo espulso da tre anni. Ho cercato di aiutare gli arbitri mentre c’era nervosismo. Mi ha detto di avermi espulso perché sono entrato in campo, non perché fossi maleducato».