Lecce, Corvia: “Sarà  dura contro l’Ascoli”

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Daniele Corvia è pronto per lo sprint finale, che vede il Lecce con un piede e mezzo in serie A:Ã? “Non ho visto la gara di ieri sera tra Empoli e Brescia – si legge sul sito ufficiale dei pugliesi -; a noi non interessava, perchè non facciamo calcoli e giochiamo sempre per i tre punti. Sabato prossimo ad Ascoli sarà  dura; in questo campionato non abbiamo giocato gare facili, anzi spesso abbiamo incontrato avversari in dei momenti particolari per la loro stagione. Ricordo la gara d’andata, che fu condizionata dall’espulsione di Vives e per la quale fummo costretti a giocare in inferiorità  un tempo; vengono dalla vittoria ottenuta contro la Reggina, sono in una buona condizione fisica ed hanno entusiasmo. Se finirà  come tutti noi desideriamo, questa stagione penso sia la più bella della mia carriera, anche se non mi stanco di dire che ancora non è finita. Rispetto alla promozione di due anni fa, questa avrebbe tutto un altro sapore, dopo le difficoltà  iniziali e le gioie che poi siamo riusciti ad ottenere. In questa stagione sono riuscito a ritagliarmi uno spazio tutto mio e questo a 25 anni è stata un’opportunità  fondamentale; quest’anno penso di aver fatto qualcosa di buono e spero di continuare così perchè ancora non è finita.”