Lecce, Mesbah: “Ci è mancato il carattere, con l’Inter…”

© foto www.imagephotoagency.it

Il Lecce è uscito dalla Tim Cup ad opera del Crotone, capace di espugnare il Via del Mare per 0-2. Non un avvio brillante per i salentini, ed a fine gara parla un deluso Djamel Mesbah, dato come sicuro partente ad inizio mercato, ma ora stabilmente nelle fila della formazione di Di Francesco: “‘Non si può certo dire che il nostro esordio stagionale sia stato positivo per noi.Ã? Occorre tener presente, tuttavia,Ã? che la squadra è stata in gran parte rinnovata,Ã? ha un nuovo allenatore ed un diverso impianto di gioco. Bisogna avere un po’ di pazienza e, ne sono convinto, presto riusciremo a fare molto meglio – spiega tramite il sito ufficiale -. Stasera abbiamo provato a giocare, ma già  in avvio di gara abbiamo perso Carrozzieri. Va aggiunto che a tutti noi è mancata la giusta cattiveria ed aggressività ; ci attende una settimana di lavoro, in vista della partita di Milano contro l’Inter, ed è necessario mettere a punto qualcosa perÃ? riuscire ad esprimerci con ben altro atteggiamento – prosegue l’algerino –. Stiamo per affrontare un avvio di campionato molto duro, contro Inter, Udinese ed altre squadre più forte di noi e, pertanto,Ã? siamo chiamati aÃ? tirare fuori tutto il nostro carattere. Siamo dispiaciuti per questa prestazione negativa, ma a volte certe sconfitte possono essere salutari:Ã?  da martedi lavoreremo scrupolosamente per rivedere quel che stasera non ha girato a dovere”.