Lopetegui: «Qui per fare risultato. Buffon leggenda»

buffon italia
© foto www.imagephotoagency.it

Lopetegui, commissario tecnico della Spagna, ha parlato in conferenza stampa, presentando il match di domani sera contro l’Italia

Lopetegui, commissario tecnico della Spagna, è pronto ad affrontare l’Italia insieme ai suoi ragazzi. Le due Nazionali scenderanno in campo domani sera alle 20:45 allo “Juventus Stadium” e il ct dimostra di avere le idee chiare: «L’ultima sfida con l’Italia? L’abbiamo analizzata prendendola di petto, siamo pronti a ogni situazione e siamo pronti a reagire in caso vada nello stesso modo. La sfida con l’Albania fra tre giorni? Siamo concentrati sulla prossima sfida, poi penseremo alla gara con l’Albania. Il calcio porta a giocare partite importanti ravvicinate ma prima pensiamo all’Italia».

ANCORA IL CT SPAGNOLO – Prosegue Lopetegui: «Differenze nell’Italia degli ultimi anni? L’Italia ha cambiato tre ct, Prandelli, Conte e Ventura. Il modo di giocare è abbastanza simile, ci sono delle piccole sfumature diverse ma il sistema di base è abbastanza stabile, sia in difesa che in attacco. Morata? Non è facile trovare la continuità nel Real Madrid ma l’ho trovato bene. Callejon? Lo abbiamo seguito e crediamo possa aiutarci. Chi gioca domani? I soliti. In attacco ci sarà Diego Costa. Buffon? E’ una leggenda vivente della storia del calcio in Italia, ha avuto una grande carriera a livello professionale ed è arrivato ai massimi livelli con l’Italia e con la Juventus».