Malcom Zenit, debutto shock per il brasiliano: lo striscione dei russi

© foto www.imagephotoagency.it

Malcom Zenit, il debutto del brasiliano in Russia è caratterizzato da un episodio razzista. Lo striscione affisso dai tifosi

Malcom non si sarebbe certo immaginato un debutto del genere nella sua nuova avventura. Alla sua prima apparizione nel campionato russo il brasiliano ha subito un brutto episodio di razzismo.

I tifosi dello Zenit San Pietroburgo hanno affisso nelle tribune uno striscione contro l’acquisto del calciatore: «Dovete mantenere le tradizioni e non far firmare i giocatori neri».