Connettiti con noi

Calcio Estero

Manchester United, Ten Hag: «Cristiano Ronaldo fuori per rispetto»

Pubblicato

su

Ten Hag

La spiegazione di Ten Hag sulla decisione di tenere fuori Cristiano Ronaldo nel derby con il City: «Rispetto per la sua carriera»

Erik Ten Hag ha parlato in seguito alla clamorosa sconfitta contro il Manchester City per il suo United. Di seguito le parole a Sky Sport UK, anche sulla decisione di lasciare Cristiano Ronaldo in panchina.

SCONFITTA – «Non mi è piaciuto l’atteggiamento in campo, immaginavo una squadra diversa. Ai ragazzi manca fiducia, oggi sono scesi in campo senza voglia di lottare. Questo è ovviamente un problema, voglio che la squadra capisca cosa possiamo diventare».

PARAGONE CON IL BRENTFORD – «Non è paragonabile al ko contro il Brentford, dove non siamo neppure scesi in campo. Contro il City i ragazzi non hanno vinto neppure in contrasto, arrivando sempre in ritardo sulle seconde palle. Siamo una squadra indisciplinata e questo è inaccettabile. La prima cosa che deve cambiare è la mentalità, poi l’atteggiamento. Mi auguro di poter imparare dagli errori».

CR7 – «Ho troppo rispetto per la sua carriera, non mi sembrava corretto mandarlo in campo».

News

video

Copyright 2021 © riproduzione riservata Calcio News 24 -Registro Stampa Tribunale di Torino n. 47 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l.