Connettiti con noi

Italia

L’augurio di Mancini: «Dopo questo periodo vorrei che fossimo persone migliori»

Redazione CalcioNews24

Pubblicato

su

roberto Mancini Italia

Roberto Mancini ha parlato ai microfoni di Rai 1. Queste le parole del commissario tecnico dell’Italia

Roberto Mancini, ct della Nazionale, è intervenuto in diretta su Rai 1. Le sue parole.

NAZIONALE – «Quando ci sarà tempo per le prossime partite della Nazionale? Questo sicuramente sarà un grande problema, molto dipenderà da quando ricomincerà il campionato. Si accumuleranno tante partite, ma bisogna adeguarsi».

EUROPEO – «È stato molto difficile anche per noi che stavamo preparando tutto per questa manifestazione così importante. Allo stesso tempo credo che può essere un piccolo vantaggio anche per noi perché, essendo una squadra giovane, un altro anno di esperienza, per alcuni ragazzi, credo possa essere molto utile. E credo che potremmo essere tra le squadre che potranno vincere il prossimo campionato d’Europa»

DESIDERIO – «Vorrei che fossimo persone migliori, quello che è accaduto ci ha insegnato tante cose. Si può essere belli e potenti ma poi arriva un amico invisibile che ti abbatte. Spero che le persone di tutto il mondo diventino migliori. E spero che si torni a vedere il calcio per divertirsi».

SCUDETTO DEL CUORE – «È una delle tante iniziative della Federazione. Saranno premiati medici, infermieri e infermiere per quello che stanno facendo. Ma dovremo ricordarci di loro anche dopo, è troppo semplice in questo momento».

Advertisement