Mancini: «L’Italia gioca sempre per vincere. Zaniolo? Dura recuperarlo»

Mancini Italia
© foto www.imagephotoagency.it

Roberto Mancini ha parlato a Sky Sport a cento giorni dall’inizio dell’Europeo: «L’importante è che Nicolò guarisca bene»

Roberto Mancini ha parlato a Sky Sport a 100 giorni dall’inizio dell‘Europeo. Queste le parole del commissario tecnico azzurro.

EUROPEO – «Sono molto felice della squadra, perché gioca bene e vuole giocare sempre vincere, anche rischiando di subire qualche contropiede perché quando si attacca è abbastanza normale, anziché star dietro, aspettare e poi agire in ripartenza. Questa è la cosa che mi fa più felice, al di là delle vittorie e dei record che ovviamente fanno piacere però la cosa importante è provare a vincere un Europeo o un Mondiale».

ZANIOLO«Ho ragazzi molto bravi che giocano bene tra loro, cercheremo di fare del nostro meglio e centrare il grande obiettivo. Non sarà semplice recuperare Zaniolo, è importante che guarisca bene».

CORONAVIRUS – «Ci sono persone più competenti di me che stanno lavorando bene, specialmente i medici. Le decisioni saranno giuste, io mi comporto normalmente facendo ciò che posso. Spero si torni alla normalità quanto prima, se lo augurano tutti gli italiani. Sono un po’ preoccupato per i miei genitori che sono anziani ma stanno bene. Mi dispiace di tutto questo, è una cosa che per fortuna non ci era mai capitata, è un po’ difficile. Spero che tutto si risolva al più presto, che si trovi una cura e questo virus possa scomparire in poche settimane facendo tornare tutto alla normalità»