Mancini: «Zaniolo diventerà un calciatore straordinario»

Mancini Zaniolo
© foto www.imagephotoagency.it

Roberto Mancini si sofferma su Nicolò Zaniolo: le parole del commissario tecnico della nazionale italiana

Roberto Mancini ha parlato del centrocampista Nicolò Zaniolo: «È un ragazzo giovane e non bisogna far ricadere su di lui tutte le responsabilità, è poco tempo che gioca in Serie A, deve accumulare esperienza, deve trovare il suo ruolo, che ancora credo non abbia trovato, è un giocatore che può giocare in due o tre ruoli. Questo non è uno svantaggio, anzi può essere un vantaggio».

«Lui fa parte di quei giocatori giovani che con un altro anno potrà migliorare, recupererà dall’infortunio. È un giocatore fisicamente e tecnicamente, ha un gran sinistro. Quindi io penso che lui possa diventare un giocatore straordinario se continuerà a essere serio, ad allenarsi seriamente, a fare una vita da atleta. Credo che possa togliersi delle grandi soddisfazioni», ha concluso il commissario tecnico della nazionale italiana ai microfoni di Roma Radio.