Maresca: «Mai pensato alla rescissione»

© foto www.imagephotoagency.it

Le parole del centrocampista in conferenza stampa

PALERMO CONFERENZA STAMPA MARESCA – Intervenuto in conferenza stampa, Enzo Maresca ha parlato da leader per difendere il Palermo dalle critiche dopo la sconfitta con il Modena: «Abbiamo avuto delle difficoltà col Modena, sicuramente ci sarà da lavorare. Della squadra titolare cinque erano nuovi. Il blocco poi è lo stesso dell’anno scorso con dei nuovi innesti, ma questa squadra può raggiungere la salvezza. Io sono contento anche se ci salviamo all’ultimo secondo dell’ultima giornata. Possiamo salvarci, ma c’è bisogno di tutti, anche della città e della stampa. C’è bisogno di tutti, dal magazziniere al presidente», ha dichiarato il centrocampista rosanero, suonando la carica all’ambiente.

I RETROSCENA – Ma Maresca ha commentato anche le voci sulla rescissione e presentato la sfida contro la Sampdoria: «Il mio mercato è morto sul nascere: non c’è mai stata la possibilità di una rescissione. Sampdoria? Ho ottimi ricordi, anche se qualcosa non è andato. Saluterò tutti domenica, molti ragazzi giovani ancora mi chiamano per avere dei consigli. Qui sono motivato, quando sono arrivato a gennaio ho detto al presidente di sentirmi pronto per la promozione e per lottare per la salvezza, a prescindere dai movimenti di mercato».