Mendes ricorda: «Cristiano Ronaldo? Tutti lo volevano»

© foto www.imagephotoagency.it

Jorge Mendes, procuratore di Cristiano Ronaldo, svela i retroscena del trasferimento dell’attaccante portoghese

Il giovane Cristiano Ronaldo faceva gola a tutti i top club europei: parola di Jorge Mendes. L’agente del campione lusitano, oggi alla Juventus, ha rivelato un retroscena riguardante il suo trasferimento al Manchester United.

«Ho sempre creduto che alla fine l’allenatore sia l’elemento più importante in un trasferimento. Il caso di Cristiano ne è un perfetto esempio. Tutti i club lo volevano, ma volevano averlo in prestito dallo Sporting. L’unica persona disposta ad assumerlo direttamente era Sir Alex Ferguson. E in quel momento ero convinto che fosse la soluzione migliore. Il Manchester United è stato il club ideale per Cristiano», ha raccontato Mendes a The Indipendent.