Messi shock: arrestato il fratello del fenomeno del Barcellona

© foto www.imagephotoagency.it

Una notizia scuote il Barcellona: il fratello di Lionel Messi è stato arrestato in Argentina per possesso illegale di un’arma. Non terminano, dunque, le disavventure familiari della Pulce

Una brutta notizia si fa largo nello spogliatoio del Barcellona e riguarda la famiglia del giocatore più rappresentativo. Matias Messi, fratello maggiore del ben più noto Lionel, è stato arrestato in Argentina. Il 35enne di Rosario è stato trovato in possesso illegale di un’arma da fuoco da guerra; al momento della scoperta, Matias Messi si trovava in una clinica della città argentina per riprendersi da un incidente.

Stando a fondi giudiziarie, pare che anche il succitato incidente nautico sia in dubbio e che ci possa essere qualcosa di più. Il fratello della Pulce rischia grosso: il crimine per cui è stato arrestato potrebbe portarlo a una condanna con una pena minima di tre anni e sei mesi di carcere. Potrebbe esserci anche una detenzione preventiva al momento dell’uscita dalla clinica.