Mihajlovic: «Boskov? Non so se ridere o piangere»

Coronavirus Mihajlovic
© foto www.imagephotoagency.it

Il tecnico del Bologna Sinisa Mihajlovic ha rassicurato sulla sua condizione di salute e ricordato Vujadin Boskov

L’allenatore del Bologna Sinisa Mihajlovic è intervenuto ai microfoni della Gazzetta dello Sport per parlare della sua condizione fisica e del ricordo di Vujadin Boskov.

«Sto bene. Sono stato a casa dal 4 marzo e adesso che ci sto a fare in hotel? Per me Boskov è stato quasi come un padre. Quando penso a Vujadin non so se piangere o ridere da quanto era simpatico e spassoso. Pensi: gli unici due campionati vinti dal Vojvodina sono stati quelli con lui allenatore prima e io giocatore poi, nel ‘66 e nell’89».