Mihajlovic si sfoga: «Non cerco scuse, ora mi sono rotto le palle»

© foto www.imagephotoagency.it

Sinisa Mihajlovic si è sfogato al termine della partita contro il Sassuolo: le dichiarazioni dell’allenatore del Bologna

Sinisa Mihajlovic, allenatore del Bologna, si è sfogato ai microfoni di Sky Sport al termine della partita contro il Sassuolo.

«Abbiamo perso meritatamente, il Sassuolo è stato più forte e ha corso più di noi. Non cerco scuse. Ho mandato l’arbitro a quel paese perché mi sono rotto le palle che i miei calciatori vengano sempre ammoniti. Sembrano killer. Più facile ammonire i ragazzini di calciatori esperti».