Milan, agente Musacchio: «È deluso perché Pioli ha preferito Gabbia»

Iscriviti
Milan Musacchio
© foto www.imagephotoagency.it

L’agente del difensore del Milan Musacchio fa il punto della situazione in merito al futuro del suo assistito

Marcelo Lombilla, agente di Mateo Musacchio, ha parlato ai microfoni di milannews.it del futuro del difensore argentino: «All’inizio stava giocando con continuità e stava migliorando, aveva fiducia in sé stesso, poi ha avuto un infortunio che lo ha fermato. Poi quando era pronto per tornare, l’allenatore non lo ha più messo in campo e questo l’ha abbattuto mentalmente. È stata una scelta dell’allenatore. Quando Mateo si è fatto male il tecnico ha messo Kjaer al suo posto, poi una volta che Musacchio è tornato ha fatto giocare Gabbia. Sono messaggi che un giocatore recepisce, incertezze che portano mancanza di fiducia».

«Futuro? Se il Milan ci vuole, e credono di avere un giocatore che vale la pena tenere, allora rimarremo. Se invece dovremo andare via lo faremo. Al momento non ho avuto colloqui, è una situazione confusa per tutti. Vedremo cosa succederà più avanti. Rinnovo? L’intenzione deve esserci al 100% da entrambe le parti ovviamente».