Milan, Allegri: “Non serve un vice-Ibra”

© foto www.imagephotoagency.it

Il tecnico Massimiliano Allegri ha parlato del mercato rossonero e del suo rinnovo di contratto in un’intervista a La Gazzetta dello Sport: “Se come regalo di compleanno preferisco l’arrivo di ‘mister x’ o il rinnovo contrattuale? Se per ‘Mister X’ si intende un big, è un dato di fatto che i club italiani non possono più mettere mano al portafogli spendendo 50 milioni. Per quanto riguarda il rinnovo, premesso che non ho ancora firmato nulla, sarebbe un grande motivo d’orgoglio. Comunque non credo ci saranno problemi in proposito. Se al Milan serve un vice-Ibra? No, abbiamo già  Pato, che da prima punta è migliorato molto. Si muove meglio, è più cattivo. Ora lasciamogli fare le vacanze fino al 25 assieme agli altri sudamericani. Però, se qualcuno ha voglia di tornare qualche giorno prima, non potrò che compiacermene.. Cassano? Per quanto mi riguarda, resta con sicurezza, e per la prima di campionato sarà  in ottima condizione”.