Milan, Castillejo: «Spero che Pioli resti. Maldini? C’era preoccupazione»

Milan Juventus Castillejo
© foto www.imagephotoagency.it

L’esterno del Milan Castillejo ha fatto il punto in casa Milan a fronte dell’emergenza Coronavirus

Samu Castillejo ha parlato dell’emergenza Coronavirus e della situazione in casa Milan: «Sono rimasto qui per non mettere in pericolo la mia famiglia. La situazione qui non era semplice e quindi sono rimasto qui. I Maldini? C’era preoccupazione per la loro salute. Speriamo che nessun altro compagno risulti positivo. Ieri ho sentito Daniel, mi ha detto che non ha sintomi, speriamo vada tutto bene».

«Pioli è un grande allenatore, speriamo resti anche il prossimo anno. Un giocatore deve farsi trovare sempre pronto ed essere forte di testa quando ci sono momenti di difficoltà. Questo è la cosa più importante. Ho voglia di rivedere San Siro pieno, voglio sentire l’affetto dei tifosi», ha concluso l’attaccante rossonero ai microfoni di Sky Sport.