Milan-Chievo 3-2: pagelle e tabellino

milan
© foto www.imagephotoagency.it

Milan-Chievo, 29ª giornata Serie A 2017/2018: cronaca in diretta live con formazioni ufficiali, risultato, pagelle, tabellino e sintesi

Il calendario della Serie A 2017-18 è arrivato alla giornata numero ventinove. A Milano si è giocata una sfida chiave sia per la zona Europa sia per la salvezza: il Milan era reduce da un brutto ko a Londra, il Chievo invece aveva perso il derby e langue nei bassifondi. Il Diavolo ha ottenuto tre punti d’oro in un incontro bellissimo. Vantaggio del Milan al 10′ con Calhanoglu che sfrutta un errore della difesa, poi il Chievo va avanti con due prodezze: la prima è di Giaccherini che dà un grande assist a Stepinski, la seconda è un bolide di Inglese. Nella ripresa cambia tutto. Prima Cutrone pareggia su respinta, poi a sette dalla fine Silva sblocca il match con un tiro ravvicinato in seguito a un corner. Nel recupero Sorrentino para un rigore a Kessié. Dallo Stadio Giuseppe Meazza ecco la diretta live con tabellino e pagelle di Milan-Chievo.

MILAN-CHIEVO: CLICCA QUI PER LE PAGELLE

Milan-Chievo 3-2: pagelle e tabellino

MARCATORI: pt 10′ Calhanoglu (M), 33′ Stepinski (C), 35′ Inglese (C), st 8′ Cutrone (M), 37′ Silva (M)

MILAN (4-3-3) – G.Donnarumma 6; Borini 4 (st 15′ Silva 7), Bonucci 6, Zapata 5, Rodriguez 4.5; Kessié 6, Biglia 6.5, Bonaventura 5; Suso 7.5, Cutrone 7 (st 38′ Musacchio s.v.), Calhanoglu 7. A disposizione: Storari, Antonelli, Conti, Gomez, Locatelli, Mauri, Montolivo, Dias, Silva, Tsadjout. Allenatore: Gattuso 7.

CHIEVO (4-3-1-2) – Sorrentino 6; Cacciatore 6, Tomovic 4.5, Bani 5.5, Jaroszynski 4; Castro 5 (st 42′ Pellissier s.v.), Radovanovic 6.5, Depaoli 6; Giaccherini 7 (st 26′ Hetemaj 6); Stepinski 6.5, Inglese 7.5 (st 31′ Birsa 5). A disposizione: Seculin, Confente, Dainelli, Cesar, Gobbi, Rigoni, Bastien, Leris, Pucciarelli. Allenatore: Maran 6.5.

NOTE: ammoniti Depaoli (C), Kessié (M), Calhanoglu (M), Jaroszynski (C), Giaccherini (C), Biglia (M), Stepinski (C), Cacciatore (C). Al st 45′ Sorrentino (C) para un rigore a Kessié (M).

Milan-Chievo: diretta live e sintesi

SEGUI LA DIRETTA LIVE SU MILANNEWS24!

Milan-Chievo: formazioni ufficiali

MILAN (4-3-3) – G. Donnarumma; Borini, Bonucci, Zapata, Rodriguez; Kessié, Biglia, Bonaventura; Suso, Cutrone, Calhanoglu. Allenatore: Gennaro Gattuso.

CHIEVO (4-3-1-2) – Sorrentino; Cacciatore, Tomovic, Bani, Jaroszynski;Castro, Radovanovic, Depaoli; Giaccherini; Stepinski, Inglese. Allenatore: Rolando Maran.

Milan-Chievo: probabili formazioni e pre-partita

Gennaro Gattuso e Rolando Maran arrivano alla partita in due situazioni completamente differenti. Da una parte, il Milan ha in casa il mistero Kalinic: non si è allenato bene, il mister non lo ha convocato e può partire. Al suo posto in attacco giocherà Cutrone, mentre Bonucci sarà al centro della difesa nonostante la diffida. Il Chievo invece ha due punti interrogativi: gioca Hetemaj o Bastien? Titolare Dainelli o Tomovic? A centrocampo è favorito Hetemaj, mentre in difesa dovrebbe giocare il toscano. Maran scioglierà le riserve solo pochi minuti prima del match.

MILAN (4-3-3) – Donnarumma G.; Borini, Bonucci, Zapata, Rodriguez; Kessié, Biglia, Bonaventura; Suso, Cutrone, Calhanoglu. A disposizione: Donnarumma A., Storari, Antonelli, Conti, Gomez, Musacchio, Locatelli, Mauri, Montolivo, André Silva, Tiago Dias, Tsadjout. Allenatore: Gattuso.

CHIEVO VERONA (4-3-2-1) – Sorrentino; Cacciatore, Dainelli, Bani, Gobbi; Castro, Radovanovic, Hetemaj; Birsa, Giaccherini; Inglese. A disposizione: Confente, Seculin, Cesar, Depaoli, Jaroszynski, Tomovic, Bastien, Gaudino, Rigoni, Leris, Pellissier, Pucciarelli, Stepinski. Allenatore: Maran.

Gennaro Gattuso ha parlato in conferenza stampa e ha dichiarato: «Siamo concentrati esclusivamente su Milan-Chievo Verona, che è come una finale per noi. Poi avremo il tempo di prenderci una pausa e di recuperare i nostri giocatori. Davide Calabria non è ancora in forma per giocare, lo stesso vale per Ignazio Abate. I giocatori del Chievo Verona giocano insieme da molto tempo. Dobbiamo, quindi, diffidare da ciò e fare di tutto per conquistare la vittoria».

Rolando Maran invece ha affermato: «Per noi col Milan inizia un nuovo campionato. Io per primo devo essere più incisivo, poi lo deve essere pure la squadra, dobbiamo girare da subito questa situazione. È stata una settimana di grande lavoro e grandi riflessioni, perché certe cose in certi momenti bisogna saperle affrontare di petto. Con il Milan sarà un test difficile».

Milan-Chievo: i precedenti del match

I precedenti in Serie A tra il Milan e il Chievo sono pochi e recenti, dato che i veronesi si sono affacciati al massimo campionato solo negli ultimi venti anni. Si sono giocati trentun confronti in totale, ventitré li ha vinti il Milan mentre i successi del Chievo sono solo due, mai a San Siro, dove ha vinto solo affrontando l’Inter. I pareggi invece sono sei, due dei quali al Meazza nel 2003 e nel 2004 (0-0 nel primo caso, 2-2 nel secondo). I gol segnati dal Milan sono in totale cinquantotto, quelli del Chievo sono diciannove. All’andata è finita 1-4 ed è stata una delle migliori gare stagionali del Milan di Montella. L’ultimo confronto a San Siro è del marzo scorso e finì 3-1 per il Diavolo, una gara in cui segnò il primo gol in Serie A un giocatore di movimento che indossava il numero 1, ovvero De Guzman.

Milan-Chievo: l’arbitro del match

Il direttore di gara a San Siro sarà Maurizio Mariani. Nato a Roma nel 1982, lavora come consulente informatico e fa parte della sezione Can di Aprilia. È attivo in Serie A dal 2015 e proprio con il Chievo ha esordito in Serie A (gara contro l’Atalanta del gennaio 2013). In questa stagione ha fatto il primo arbitro in tredici match, tra cui tre del Milan e uno del Chievo. Ha diretto i rossoneri nelle vittorie esterne con Spal e Crotone nel pari di Benevento, ha incrociato il Chievo solo nel pari con l’Atalanta di settembre. Sarà coadiuvato da Passeri e da Fiorito, che saranno i due guardalinee. A Pezzuto toccherà il ruolo di IV uomo, mentre al Var si troveranno Pairetto e l’assistente Alassio.

Milan-Chievo Streaming: dove vederla in tv

Milan-Chievo sarà trasmessa a partire dalle ore 15 in diretta sulle frequenze satellitari di Sky Sport (canali Sky Sport 1, Sky Sport Mix e Sky Calcio 1, anche in HD) e su quelle in digitale terrestre di Mediaset Premium Calcio 1 (anche in HD). Non è tutto, perché la partita sarà visibile anche in streaming per pc, smartphone e tablet su tutti i device iOs, Android e Windows Mobile tramite app Sky Go e Premium Play. Sarà possibile vedere la gara su mobile anche tramite piattaforma Serie A TIM TV (in televisione tramite decoder TIMvision) o acquistarla direttamente sul sito Sportube.