Connettiti con noi

Inter News

Milan e Inter, spaccatura col Comune per il nuovo stadio: si valutano le alternative

Pubblicato

su

San Siro

Si sarebbe creata una spaccatura tra Milan e Inter il Comune di Milano per il nuovo stadio: la situazione

I lavori per La Cattedrale, il nuovo stadio di Milan e Inter, procedono a rilento, i rapporti tra i club e il Comune sono freddi in questo senso, e per questo adesso si pensa a delle alternative. Lo racconta questa mattina il Corriere della Sera:

«Sono già state individuate tre aree, fuori dal Comune di Milano, e tutte raggiungibili dalla metropolitana (o che lo saranno), Sesto San Giovanni, San Donato e Segrate. Sorgerà quindi fuori da Milano la casa di Inter e Milan? Ancora non è detto, San Siro resta sempre il piano A (non fosse perché si è già spesa qualche decina di milioni nella progettazione), ma di sicuro quello che fino a qualche tempo fa sembrava uno spauracchio da agitare in fase di trattativa, adesso è diventata un’idea concreta. Con contatti, sopralluoghi, approfondimenti e la scelta di nominare un superconsulente come Giuseppe Bonomi, ad (in uscita) di MilanoSesto, non casualmente».

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE SUL MILAN SU MILAN NEWS 24

Advertisement

News

Copyright 2021 © riproduzione riservata Calcio News 24 -Registro Stampa Tribunale di Torino n. 47 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l.