Milan, Pellegatti: «Ibrahimovic non rimane, addio Donnarumma non scontato»

© foto www.imagephotoagency.it

Le dichiarazioni di Pellegatti, giornalista di fede rossonera, sul destino di Ibrahimovic e Donnarumma con la maglia del Milan

Intervenuto ai microfoni di Sportmediaset, Carlo Pellegatti si è soffermato sul futuro di Ibrahimovic e Donnarumma, la cui permanenza al Milan è in dubbio per entrambi.

IBRAHIMOVIC«Sono stato contento che Ibra abbia risposto ai microfoni del collega svedese dicendo che non sa ancora cosa vuole. In questo modo sono state messe a a tacere tutte le illazioni che lo davano per sicuro partente. Io se dovessi scommettere direi che probabilmente non rimanga».

MILIK – «Per le caratteristiche e la caratura del giocatore è sicuramente un profilo adatto al Milan. Non credo però che il Milan possa spendere 40 milioni di euro per un ventisettenne. Bisogna capire chi è l’allenatore e quale modulo adotterà».

DONNARUMMA«Non sono sicuro della sua partenza anche perchè è difficile trovare una squadra che sborsi 40/50 milioni di euro se l’anno prossimo lo può avere a zero».