Milan, Pioli: «I giocatori hanno scelto dove passare quarantena»

Milan Pioli
© foto www.imagephotoagency.it

Le dichiarazioni di Stefano Pioli, allenatore del Milan, su come i calciatori e il suo staff hanno trascorso il periodo di quarantena

Stefano Pioli è intervenuto sul sito ufficiale del Milan per parlare di come i calciatori rossoneri hanno vissuto l’emergenza Coronavirus.

«Abbiamo fatto scegliere ai nostri ragazzi dove trascorrere questo periodo delicato e alcuni giocatori stranieri si sono trasferiti nel loro paese. Chi è andato fuori dall’Italia ha trovato una situazione diversa dalla nostra a Milano e ha avuto la fortuna di potersi allenare. Io e il mio staff all’inizio abbiamo stabilito un programma senza sapere quando potevamo ripartire, scoprendo l’utilità di piattaforme web che ci hanno permesso di lavorare sei giorni alla settimana. Abbiamo miscelato i gruppi in modo che tutti i ragazzi si potessero interfacciare e i primi minuti di ogni riunione video li abbiamo dedicati al dialogo per tenere vivo il rapporto tra di noi e approfondire la conoscenza di diverse situazioni. Mai un giocatore di calcio è rimasto chiuso in casa per due mesi filati».