Connettiti con noi

Hanno Detto

Milan, Pioli: «Siamo troppo frenetici. Ibrahimovic? Mi ha detto una cosa»

Pubblicato

su

Stefano Pioli, allenatore del Milan, ha parlato ai microfoni di Sky Sport al termine del match contro il Bologna

Stefano Pioli, allenatore del Milan, ha parlato ai microfoni di Sky Sport al termine del match contro il Bologna. Le sue dichiarazioni.

VITTORIA – «Siamo stati troppo frenetici, siamo entrati nel secondo tempo pensando che fosse già finita. In undici contro nove abbiamo gestito male la palla e non rischiare situazioni di palla inattiva. Forse Ibra e Giroud insieme hanno un pò disorientato i compagni. La vittoria di stasera è molto importante, le gare dopo la Champions contro avversari che hanno tutta la settimana per prepararle sono sempre difficili. Dobbiamo migliorare, ma è stata una vittoria pesantissima. Ora pensiamo a martedì contro una squadra che ha riposato più di noi. Certe leggerezze dobbiamo evitarle».

IBRAHIMOVIC – «Ibra a fine partita mi ha detto che era veramente stanco, io gli ho risposto che l’importante è vincere le partite. Siamo maturati molto, il risultato è troppo importante. Grande primo tempo, secondo tempo da rivedere soprattutto nell’approccio».

LEGGI LE DICHIARAZIONI COMPLETE SU MILANNEWS24