Milan, Seedorf: “I nuovi sembrano simpatici ed educati”

© foto www.imagephotoagency.it

Il centrocampista del Milan Clarence Seedorf, ai microfoni di Milan Channel, parla di questo inizio di stagione rossonero.

“Vedo un bell’ambiente, ci siamo riposati, siamo pronti a dare tutto. L’appuntamento per noi è quello del 6 Agosto a Pechino, se ci apprestiamo a giocare questa Finale vuol dire che abbiamo fatto qualcosa di importante nella scorsa stagione. Peccato solo che questa grande sfida, il derby, non si giochi a San Siro – le parole di Seedorf riprese da milannews.it – . I nuovi mi sembrano simpatici ed educati. Il presidente Berlusconi? Noi dobbiamo a lui tutto ciò che abbiamo e qualsiasi cosa facciamo la facciamo anche per lui”.