Milan, Virdis: «Il Derby lo vince chi è sfavorito. Ibra? Un monumento»

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Virdis, bandiera rossonera degli anni 80 ha parlato di se stesso ma anche del Derby sulle pagine di Tuttosport, con tanti aneddoti in merito

Virdis, bandiera rossonera degli anni 80 ha parlato di se stesso ma anche del Derby sulle pagine di Tuttosport, con tanti aneddoti in merito.

SU IBRA- «Un monumento. A quarant’anni essere decisivo per le sorti del campionato è un merito, un qualcosa che gli fa onore. Può addirittura ancora vincere la classifica marcatori nonostante abbia saltato qualche partita. Ibra possiede qualità fisiche impressionanti, carisma, capacità di trascinare gli altri, più di così non si può chiedere». L’INTERVISTA COMPLETA SU MILANNEWS24.