Ministro Boccia annuncia: «Le misure restrittive saranno proprogate oltre il 3 aprile»

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Francesco Boccia, ministro per gli Affari Regionali, ha parlato così delle scadenze del 3 aprile per l’emergenza Coronavirus

A ‘L’Intervista di Maria Latella’ su Sky TG24, il ministro per gli Affari Regionali Francesco Boccia ha parlato dell’emergenza Coronavirus. Di seguito riportate le sue dichiarazioni.

EMERGENZA – «Le misure in scadenza il 3 aprile inevitabilmente saranno allungate. I tempi li deciderà, come è sempre accaduto, il Consiglio dei Ministri sulla base di un’istruttoria che fa la comunità scientifica. Penso che in questo momento parlare di riapertura sia inopportuno e irresponsabile. Tutti noi vogliamo tornare alla normalità, ma prima dobbiamo riaccendere un interruttore per volta».