Mirabelli assicura: «Non saremo esclusi dalle Coppe. E Bonucci ce lo teniamo stretto»

Iscriviti
mirabelli milan
© foto www.imagephotoagency.it

Massimiliano Mirabelli, direttore sportivo del Milan, ha fatto il punto della situazione sui fatti rossoneri

I pre partita sono un momento importante sia per le squadre che si preparano a scendere in campo, mettendo a punto gli ultimi dettagli, ma anche per i dirigenti che hanno l’occasione di dire la loro sui temi del momento. Come ha fatto lo stesso Mirabelli, ds del Milan, ai microfoni di Premium Sport: «Sappiamo di essere in ritardo, eravamo consci delle difficoltà ma vogliamo riproporci meglio. In Europa League abbiamo fatto benissimo mentre in Serie A non possiamo più sbagliare».

Il dirigente rossonero dichiara quindi: «Real Madrid su Bonucci? E’ tra i migliori difensori centrali al mondo, in estate abbiamo fatto fatica a prenderlo e ora fa parte del nostro progetto. Sia la società che Leonardo stanno ritrovando la forma migliore. Sappiamo che piace a tante squadre, ma noi vogliamo tenercelo stretto. Problemi con il financial fair play? In campo, dobbiamo lavorare per guadagnarci l’accesso alle Coppe europee, fuori dal rettangolo di gioco, invece, rispettiamo le regole. I tifosi stiano tranquilli: non verremo esclusi dalle Coppe. Cutrone? Sta lavorando in maniera impressionante fin dal primo giorno di ritiro: è giovanissimo e, insieme ad Andrè Silva, scriverà pagine importanti della nostra storia».