Mondiali, la Grecia supera 2 a 1 la Nigeria

© foto www.imagephotoagency.it

Nella seconda partita di oggi, la Grecia ha battuto con il risultato di 2-1 la Nigeria. Si è trattata di una vittoria in rimonta per gli ellenici, dato che era stata proprio la Nigeria al 15′ a portarsi per prima in vantaggio grazie al gol su punizione di Uche. L’episodio che ha cambiato le sorti della partita è avvenuto al 33′, quando Kaita si è fatto buttare fuori (rosso diretto) dopo una reazione ai danni di Torosidis. La Grecia, che fino a quel momento aveva fatto poco o nulla, ha preso coraggio ed ha trovato il gol del pareggio con Salpingidis al 44′. Nella ripresa, favorita dalla superiorità  numerica, la Grecia ha creato diverse occasioni, esaltando però il portiere nigeriano Enyeama. Proprio l’estremo difensore però è colpevole in occasione del gol-vittoria di Torosidis, avvenuto sugli sviluppi di un corner al 72′. Dopo le due partite di oggi, dunque, ecco la situazione del gruppo B: Argentina 6, Corea del Sud 3, Grecia 3, Nigeria 0.