Montreal, Nesta: «Mi ritiro. Anno sabbatico e poi allenerò»

© foto www.imagephotoagency.it

Il difensore ha giocato in carriera con Milan, Lazio e Montreal (e con l’Italia, ovviamente)

MONTREAL NESTA RITIRO – Alessandro Nesta ha deciso di ritirarsi dal calcio giocato per prendersi un anno di pausa e poi allenare. Il difensore del Montreal Impact ha tenuto una conferenza stampa sul suo addio al mondo del pallone: «Il mio fisico è stanco, dopo ventun anni di calcio giocato non ne posso quasi più e quindi ho deciso di dire basta. Sono stato fortunato, ho vinto un sacco di trofei ma è il momento giusto per dire stop e dedicarmi alla mia famiglia».

ANNO SABBATICO – Per l’ex Lazio e Milan si era parlato anche della panchina dei canadesi al posto di Marco Schallibaum, ecco come Nesta ha commentato il tutto: «Ho sentito queste voci ma non le ritengo veritiere, non hanno fondamento. Qui c’è un tecnico, io non ho parlato con il club e non ho chiesto nulla. Ora vado a vivere a Miami e per un anno voglio imparare cose nuove. Passato questo periodo sabbatico voglio diventare allenatore, non so dove ma ci proverò».