Monza, Galliani: «No a nazionali da zone a rischio»

Iscriviti
galliani Monza milan
© foto Adriano Galliani

L’amministratore delegato del Monza Galliani ha chiesto alla FIFA di revocare le convocazioni in nazionale di due calciatori

L’amministratore delegato del Monza Adriano Galliani ha inviato una lettera alla FIFA chiedendo di revocare le convocazioni in nazionale di Dany Mota Carvalho e Jose Machin a causa dell’emergenza Coronavirus.

«Chi è in una zona a rischio, come la Lombardia, non può partire. Credo di aver sollevato un problema importante e di essere il primo. Se dalla Lombardia non si può uscire, come ora dice il decreto, posso io mandare un giocatore in giro per il mondo? Poi quando torna lo metto in quarantena?», ha ammesso Galliani ai microfoni dell’Ansa.