Monza, Paolo Berlusconi: «Ibrahimovic ha fatto la sua scelta»

© foto www.imagephotoagency.it

Paolo Berlusconi ha fatto il punto sulle ambizioni del Monza e del mancato arrivo di Zlatan Ibrahimovic per la Serie B

Paolo Berlusconi, presidente del Monza, ha parlato ai microfoni di Binario Sport delle ambizioni del club biancorosso.

IBRAHIMOVIC – «Non è un sogno, più di una volta mio fratello Silvio ha dato il via libera a Galliani, ma giustamente Ibra ha fatto le sue scelte. Poi ricordiamoci che anche il Monza deve sottostare alle regole della B e quindi c’è un tetto di età per i giocatori. 19 più le 2 bandiere, c’è un numero limitato. Ibra avrebbe occupato un posto. Dobbiamo essere attenti e oculati sui giovani, Ibra rimane nei nostri cuori per quanto fatto nel Milan».

OBIETTIVI – «Non bisogna comunque nascondere che noi vogliamo qualcosa più della salvezza in B: vogliamo lottare per andare in A consapevoli di tutte le difficoltà che ci saranno».