Connettiti con noi

Champions League

Napoli, Simeone: «Giocare e segnare in Champions il mio sogno, che emozione»

Pubblicato

su

Simeone

L’attaccante del Napoli Simeone ha parlato delle emozioni vissute dopo il primo gol in Champions League contro il Liverpool

Giovanni Simeone ha segnato il suo primo gol in Champions League al primo pallone toccato in Napoli-Liverpool. Ai microfoni di Prime Video ha raccontato tutte le emozioni vissute in quel momento.

GOL – «Era il mio sogno giocare e segnare in Champions sin da piccolo, ho fatto un tatuaggio dodici anni fa e avevo questo sogno. L’ho baciato, è stato emozionante. L’ho sempre sognato questo momento. Ho lottato tanto per essere qua, ed eccomi qua». 

BACIO AL TATUAGGIO – «Ho sempre voluto un’occasione da quando ero piccolo e stasera l’ho avuta. Adesso bisogna solo pensare alla bella notte che abbiamo passato, vincere contro una squadra così difficile di prima fascia dà tanto valore e ci fa crescere tanto».

PAPA DIEGO – «Non sapevo della statistica che siamo la sesta coppia padre-figlio ad aver segnato in Champions. Ci sentiamo sempre prima della partita, mi aveva detto che se entravo potevo fare tanto ed è stato così. Ci sentiamo sempre ed oggi è stato come tutte le altre partite».

ARGENTINO AL MARADONA – «Non so cosa dire, è stato emozionante sentire cantare il mio nome, sentire l’urlo Champions. Sono davvero emozionato, c’erano tante persone che non credevano in me, ringrazio anche loro, ho tanto lottato per essere qui».

News

video

Copyright 2021 © riproduzione riservata Calcio News 24 -Registro Stampa Tribunale di Torino n. 47 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l.