Palermo, Zamparini: “Sciopero calciatori una stupidaggine”

© foto www.imagephotoagency.it

PALERMO, 8 AGO-‘Lo sciopero dei calciatori, a mio avviso, e’ da considerare una grande stupidaggine. Con l’Italia in crisi, non e’ proprio il momento di stare a ascoltare chi guadagna mediamente almeno un milione all’anno’. Lo ha detto Maurizio Zamparini, intervenendo sulla vicenda dello sciopero dei calciatori, che chiedono la firma del contratto collettivo e, in caso contrario, minacciano di bloccare l’inizio della Serie A. ‘Quello che piu’ da’ fastidio -ha aggiunto il patron del Palermo- e’ l’out-out imposto’.

Fonte: ansa.it