Connettiti con noi

News

Pallone d’oro, oltre al premio fisico quest’anno anche l’NFT

Pubblicato

su

Pallone d'oro

Al vincitore del prossimo pallone d’oro in premio non andrà solo il prestigioso trofeo fisico, ma anche un Non-fungible token

Il 17 ottobre a Parigi ci sarà la cerimonia per il 66° pallone d’oro della storia. Oltre al premio principale, sia maschile che femminile, saranno consegnati anche il Trofeo Kopa (migliore speranza), il Trofeo Yashin (miglior portiere) e il Trofeo Mueller (miglior attaccante).

Tra le novità di questa stagione, ce n’è una legata proprio ai trofei: oltre a quelli fisici, i vincitori riceveranno un NFT, Non-fungible token. Gli organizzatori hanno spiegato che «il trofeo virtuale sarà unico in termini di metadati e ancorato alla blockchain». Sarà quindi un trofeo unico, non falsificabile, la cui proprietà del titolare è certificata.

News

video

Copyright 2021 © riproduzione riservata Calcio News 24 -Registro Stampa Tribunale di Torino n. 47 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l.